È NATA “musA”, NUOVA REALTÀ NEL PANORAMA CULTURALE ABRUZZESE

Per leggere questo articolo occorrono 3 minuti

Archeologi, storici dell’arte, educatori museali e guide turistiche insieme per progettare e gestire percorsi educativi ed attività culturali in 6 siti museali della Direzione Regionale Musei Abruzzo.

In risposta all’Avviso Pubblico bandito dalla Direzione Regionale Musei Abruzzo si è costituita musA Connessioni per la cultura a cui è stata affidata, fino a settembre 2022, la realizzazione di un programma organico di eventi e di iniziative didattiche e culturali nei seguenti luoghi della cultura:

  • Museo Archeologico Nazionale “Villa Frigerj” – Chieti (CH);
  • Museo Archeologico Nazionale  “La Civitella”- Chieti (CH);
  • Museo casa natale di Gabriele d’Annunzio – Pescara  (PE);
  • Museo Archeologico Nazionale di  Campli – Campli (TE);
  • Abbazia di Santo Spirito al Morrone –  Sulmona (AQ);
  • Castello Piccolomini, Collezione Torlonia e Museo d’ Arte Sacra della Marsica –  Celano (AQ).

Dall’incontro di specialisti con esperienza pluriennale nel settore della didattica e della comunicazione museale è scaturita una proposta progettuale in grado di coinvolgere i diversi pubblici in tutti i momenti dell’anno per far scoprire e conoscere il patrimonio storico-artistico ed archeologico custodito in musei, castelli e abbazie dell’Abruzzo:

  • musAscuola  Percorsi tematici, laboratori didattici e visite guidate per le scolaresche di ogni ordine e grado, tutti i giorni;
  • musAingioco Programma di attività ludiche per bambini e famiglie, sabato e domenica;
  • musAinsieme Ciclo di Laboratori espressivi-creativi per l’inclusione e l’accessibilità universale al patrimonio storico-artistico-archeologico;
  • musAlibre “Cocktail” di esperienze dedicato agli adulti: corsi, convegni, turismo esperienziale;
  • musApertutti Visite guidate e percorsi per appassionati, turisti, studiosi;
  • musAoneshot Special edition dedicato agli eventi;
  • musAonline Virtual tours e lezioni interattive su piattaforma digitale;
  • musAworkshop Incontri di lavoro dedicati a docenti, amministratori locali, associazioni per l’approfondimento di tematiche e la conoscenza di contenuti specialistici con esperti e consulenti.

Per contattare musA, è possibile scrivere a musa@musabc.it. Per partecipare alle attività proposte si visiti il sito musA – Connessioni per la cultura dove è possibile scegliere e prenotare il percorso culturale più gradito.

I contatti:

musA è un raggruppamento temporaneo di imprese e associazioni formato da Pegaso s.r.l., DADAbruzzoDiArTeMnemosyneOltreMuseo che da anni lavorano nel campo dei beni culturali, nella ricerca, comunicazione e valorizzazione ma soprattutto per promuovere una maggiore consapevolezza del patrimonio che appartiene a tutti noi, anche e attraverso una corretta formazione.

 

Dal sito musA

Per ulteriori info: Direzione Regionale Musei Abruzzo

musA

Ciao! Lascia un commento. Grazie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: