IMMERSI TRA LE PIETRE DI TEATE, METROPOLI DEI MARRUCINI – GALLERIA FOTOGRAFICA

Per leggere questo articolo occorrono circa 0 minuti

La valorizzazione di una città e delle sue radici storiche, culturali e monumentali passa anche dai cittadini che la vivono, dai turisti che la apprezzano, dagli enti pubblici preposti a tale attività, dai professionisti dei beni culturali che studiano e mettono a disposizione le proprie conoscenze a favore della comunità. Lo scopo di eventi come “Immersi tra le pietre di Teate, Metropoli dei Marrucini“, dello scorso 18 aprile, è proprio quello di rendere partecipe i cittadini del valore del patrimonio culturale della propria città, attirare turisti, invogliare gli enti pubblici a rendere fruibili, quanto possibile, monumenti e beni culturali perché beni di tutti, perché sono “testimonianze aventi valore di civiltà” (come cita la definizione di bene culturale)!

Di seguito, una nutrita galleria fotografica dell’evento del 18 aprile, realizzata grazie agli scatti di alcuni partecipanti alla passeggiata archeologica, mostrano il desiderio di conoscenza quasi incontenibile dei cittadini che ringrazio ancora per l’ennesima volta per la loro partecipazione.

Buona visione!

Per le foto, si ringraziano: Andrea Bacceli, Massimo Cremonese, David Ferrante, Saura Pellegrini, Angela Rossi.

Daniele Mancini

Galleria Fotografica Immersi tra le pietre di Teate

Teate si racconta;Immersi

Ciao! Lascia un commento. Grazie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: