ANTICA OLIMPIA IN REALTÀ VIRTUALE

Per leggere questo articolo occorrono 3 minuti

Oltre al progetto Ancient Olympia: Common Grounds, nella prestigiosa città greca, ha aperto l’Hellenic World Cultural Center. Negli ultimi 24 anni, Hellenic World ha svolto attività di accoglienza turistica dalla Grecia all’estero ma ha sviluppato anche attività multidisciplinari in ambito di ricerca digitale e programmi educativi per bambini, famiglie, scuole. e insegnanti, produzioni di realtà virtuale, ha allestito moderni musei digitali ad Atene e in tutto il paese, ha organizzato  spettacoli di teatro, danza e musica.

Con l’obiettivo di supportare e sviluppare applicazioni in realtà virtuale aumentata e nel contesto del programma XRCosmos, la Fondazione di Hellenic World presenta un emozionante tour del Santuario dell’antica Olimpia.

Con un’accuratezza storica unica, documentazione e immagini 3D impressionanti, si avrà l’opportunità di scoprire il santuario e lo sviluppo dei Giochi Olimpici dal proprio computer, tablet o telefono cellulare.

Il “Tour dell’Antica Olimpia” è stato creato da un team interdisciplinare di collaboratori dell’FHW, per essere sfruttato sia come strumento educativo/ludico, sia come strumento di ricerca storica, simulazione e ricostruzione monumentale.

Monumenti ed edifici sacri prendono vita, dando ai visitatori la possibilità di diventare “partecipanti” alle Olimpiadi e ai riti dei Giochi, fino a conoscere la storia della città a cavallo del II secolo a.C.

Gli utenti possono esplorare 48 diversi luoghi dell’Antica Olimpia e scoprire informazioni preziose su 75 o più luoghi diversi. E’ possibile, inoltre, visitare il maestoso tempio con colonnato dorico dedicato a Zeus e la sua meravigliosa decorazione scultorea, l’Heraion, il più antico edificio monumentale del santuario dedicato alla dea Hera, il Ginnasio utilizzato per l’allenamento dei corridori, dei giavellottisti e del disco, la Palestra dove si allenavano lottatori, saltatori e pugili, il Bouleuterion dove atleti e giudici giuravano di attenersi alle regole dei Giochi, lo Stadio dove si svolgevano la maggior parte dei giochi e il laboratorio di Fidia in cui i turisti virtuali possono osservare lo scultore mentre realizza la statua di Zeus (che poi si vedrà nella sua forma compiuta nel suo Tempio).

Per il tour, visitare il link: http://olympia3d.ime.gr/

Buona visione!

 

Rielaborato da Daniele Mancini

Ciao! Lascia un commento. Grazie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: