CONGRESSO CONFEDERAZIONE ITALIANA ARCHEOLOGI: LE RIFORME CHE ci CAMBIANO

Per leggere questo articolo occorrono circa 1 minuti

Si è tenuto sabato scorso 21 maggio, a Roma, il Secondo Congresso Nazionale della Confederazione Nazionale Archeologici, la CIA. E’ stato un un convegno, LE RIFORME CHE ci CAMBIANO, di approfondimento e di discussione su diversi argomenti caldi che interessano la nostra categoria e sono stati analizzati attentamente quelli pregnanti delle ultime riforme: da quella Fransceschini del MIBACT, al mini Jobs Act delle Partite IVA fino l’aggiornato Codice degli Appalti e l’Archeologia preventiva. Ma non solo: il volontaria in archeologia e il rapporto con le guide turistiche sono stati altri argomenti pregnanti del Congresso.

13094361_10209149866374446_1975579422365068672_nImportanti sono stati gli interventi durante le sessioni di lavoro: Rita Paris, Direttrice del Museo nazionale Romano di Palazzo Massimo, che ha ospitato l’evento; Giuliano Volpe, Presidente del Consiglio Superiore dei Beni Culturali, Emiliana Alessandrucci, Presidente del CoLAP ( Coordinamento Libere Associazioni Professionali) e Cristiano Perniciano, Presidente della Consulta delle Professioni. Al centro delle discussioni, il riconoscimento della figura professionale dell’archeologo, perchè è ormai del 2014 la legge n. 110 (legge Madia-Ghizzoni-Orfini) che dovrebbe sancire l’esistenza legale di questa professione, ma ancora in attesa dei decreti attuativi: al fine di sollecitare l’opera governativa, è stata inviata una proposta della CIA alla Direzione Generale Educazione e Ricerca del MIBACT!

La Confederazione, inoltre, presenterà al Ministero dello Sviluppo Economico una richiesta ufficiale di riconoscimento affinché possa essere inserita tra le associazioni di categoria che regolano le professioni senza albo, come sancito anche dalla legge n. 4/2013!

Prima della conclusione dei lavori, pregna di interessanti interventi effettuati da delegati di tutte le delegazioni italiane, si è proceduto alla nomina del nuovo Direttivo Nazionale con l’elezione dei 25 nuovi membri che si riuniranno a breve per eleggere il nuovo Presidente nazionale che succederà ad Alessandro Pintucci.

 

Daniele Mancini

 

Il fotoracconto del Congresso. Il sito della CIA.

 

 

Ciao! Lascia un commento. Grazie